mercoledì 14 novembre 2007

Cisponi e il Verbo

© - Lo Bianco - Olivieri 2006 "Se sulla sua strada incontrerai una persona che nel vederti cambierà marciapiede, considerati fortunato: egli è il Cisponi".

Dal libro I del Cisponi, cap. 37, c.v. VII quater



6 commenti:

Antonio ha detto...

cambia strada perche' sull'altro marciapiede c'e' una figa...

gud ha detto...

maledetto cisponi!

emo ha detto...

maledetto? e perchè mai? non leggerei fumetti non fosse stato per lui.
e non li scriverei, non fosse stato per lui.
e mia sorella sarebbe ancora vergine, non fosse stato per lui.

Bruno ha detto...

@Antonio> Magari la figa è commessa carina del market sotto casa tua, che tu ti stai brillando da tempo e che non ti caga neanche di striscio!
Cisponi, colui che dà l'imprimatur!


@Gud> Ecco uno che ha del fegato, uno che dice le cose in faccia e non teme le conseguenze. Bravo Gud e non preoccuparti, avviseremo noi la tua famiglia!
Dove passa Cisponi, l'erba cresce solo se lui lo vuole.


@Emo> L'aratro solca il terreno, Cisponi lo semina!

bruno enna ha detto...

Amen!

Silvio ha detto...

@emo> Un giorno gli ho sentito dire, al Cisponi, mentre si grattava il cavallo dei pantaloni: "e avrei ancora problemi di stitichezza non fosse stato per Emo"...